Cosa fa un

Insegnante di Scuola Primaria?

Gli Insegnanti di Scuola Primaria aiutano i bambini a sviluppare e migliorare le loro capacità di alfabetizzazione (ad esempio la lettura e la scrittura), nonché la loro conoscenza di materie di base come la matematica e la scienza sociale, tramite lezioni, discussioni, presentazioni audio-visive e gite scolastiche. Per valutare i progressi di apprendimento dei bambini, gli insegnanti preparano test ed esami e valutano gli studenti in base al loro rendimento.

Ecco una lista parziale, non esaustiva, di alcuni dei compiti più comuni per un Insegnante di Scuola Primaria.

  • Preparare e presentare agli studenti materiale didattico, attenendosi al programma prestabilito.
  • Rivedere il programma didattico-educativo e sviluppare approcci diversi alle lezioni per facilitarne l'apprendimento:
  • identificare le necessità individuali di apprendimento e comportamentali degli studenti;
  • rispondere tempestivamente alle diverse esigenze, al temperamento ed alle abilità degli studenti;
  • aiutare studenti e genitori con diverse strategie e fornendo ulteriore assistenza con l'assegnazione di compiti quotidiani e progetti, in base alle necessità;
  • preparare ed applicare programmi di recupero per studenti che richiedono ulteriore aiuto.
  • Garantire lo sviluppo personale e sociale degli studenti:
  • offrire strumenti concreti e discutere strategie per migliorare le capacità di leadership, la gestione dello stress, la sicurezza di sé, le capacità decisionali e le abilità interpersonali e comunicative;
  • facilitare la risoluzione dei conflitti tra gli studenti, ed insegnare loro come agire in tal caso;
  • collaborare con professionisti esterni (ad esempio psicologi, logopedisti ed assistenti sociali) per assistere e supportare al meglio studenti con disturbi mentali o comportamentali;
  • segnalare ogni situazione di abuso alle autorità competenti, siano questi di natura sessuale, psicologica, fisica, emotiva o verbale (bullismo e maltrattamenti).
  • Utilizzare diverse tecniche di insegnamento:
  • aiutare gli studenti ad esprimere se stessi, ascoltandoli e rispondendo loro con domande e commenti che possano estendere la conversazione;
  • migliorare il comportamento degli studenti spiegando loro quali sono le buone abitudini da adottare.
  • Coordinare iniziative didattiche esterne alla scuola che promuovano lo sviluppo fisico, mentale e sociale.
  • Preparare, assegnare e correggere test, quiz e verifiche (interrogazioni orali e progetti di gruppo), così come assegnare e correggere i compiti a casa:
  • assegnare voti, creare relazioni di avanzamento, e condurre colloqui con i genitori per discutere i risultati degli esami, così come le difficoltà comportamentali e di apprendimento;
  • mantenere registri accurati dei progressi individuali degli studenti per assicurarsi che questi raggiungano gli obbiettivi stabiliti.
  • Partecipare attivamente a tutti gli aspetti del programma scolastico, dimostrando la volontà di partecipare alle attività extracurricolari.
  • Garantire il rispetto dei criteri operativi, inclusi gli standard di salute e sicurezza.

Attività Quotidiane

  • Preparare e presentare lezioni attinenti al programma didattico-educativo.
  • Rivedere ed adattare/personalizzare il programma di insegnamento, se necessario.
  • Preparare, assegnare, correggere e valutare compiti a casa e verifiche.
  • Tenere traccia dei progressi degli studenti.
  • Comunicare con genitori, studenti e colleghi insegnanti per fornire feedback sul lavoro svolto, strategie educative e sviluppare ed aggiornare i programmi didattici.